24 marzo 2010

Mousse di mortadella

Questa ricetta è molto semplice e può essere utilizzata per svariati piatti, quali decorazioni per tartine come in questo caso, farciture di voulevant, condimenti per pasta tipo un rigatone o una mezzamanica. Come ricordo sempre, la buona riuscita di un piatto consiste nell'utilizzo di buone materie prime!

Ingredienti:
- ricotta di mucca gr 200
- mortadella di Bologna IGP gr 150
- pistacchi del Bronte non salati, per decorare (una manciata)
- pane per tramezzini


Inserire nel mixer la ricotta di mucca e la mortadella di Bologna (tagliata a dadini oppure direttamente in fette sottili) otterrete subito una crema morbida, se dovesse risultare troppo densa, ammorbidire con un pò di panna da cucina. La mousse è pronta!
Il rapporto ricotta/mortadella è variabile secondo il proprio gusto, se si desidera saporita, aggiungere più mortadella.

Per guarnire:
A parte tritare il pistacchio con un mortaio e fatelo tostare per 5 minuti scarsi a 200 gradi, la tostatura permette che si accentui il sapore.
Con uno stampino da biscotti, date la forma al pane da tramezzino e tramite una sac à poche (riempita con la von la vostra mousse) decorate a piacere spolverando il tutto con il trito di pistacchi tostati.


14 commenti:

Gabriele ha detto...

Spettacolare! La provo di sicuro!
Però non mi è chiaro un passaggio: cosa metto nel forno esattamente, tutto il blocco di mortadella pastosa o le tartine già divise?
Sto sbavando sulla tastiera e mi svivolano le dita xD

Barbara ha detto...

Altro che Nutella..... :-)

silvia78 ha detto...

Ho corretto la dicitura in modo che sia più chiaro!

Barbarina, anche la nutella ne sà! :-)

Gabriele ha detto...

Ah ma allora in forno ci va solo il pistacchio!
Mi sa che non avevo capito proprio un accidente.
Molto bene! Grazie!

Barbara ha detto...

ops non avevo capito una cippa lessa nemmeno io, pensavo andasse in forno il fiorellino completo...

Gabriele ha detto...

Ah, l'antichissima ricetta della cippa lessa... xD

Barbara ha detto...

Esatto, che, come dice la parola, non va in forno... :-)

silvia78 ha detto...

sistemato tutto... oooh più chiaro di così :-))))))

Gabriele ha detto...

Evviva!

Barbara ha detto...

Silvia, vuoi forse dire che siamo un po' ... lenti????

marco63 ha detto...

Silvia non amo molto le mousse,in compenso adoro la mortadella quindi da assaggiare.....quando vuoi ,lo sai che come assaggiatore sono sempre disponibile !!! ahahahaha

Max ha detto...

Mi piacciono molto i tuoi suggerimenti culinari, le tue idee sono da gran chef, bravissima nella presentazione di questa mousse e dev'essere proprio deliziosa.
Ps: ho fatto il tuo risotto alle fragole ottimo, metterò le foto sul blog alla prima occasione, ciao.

silvia78 ha detto...

Grazie di cuore per i complimenti.
@Max sono curiosa di vedere il tuo post sul risotto alle fragole. :-)

Max ha detto...

Grazie Silvia soprattutto per i tuoi consigli enologici, ne terrò sicuramente conto, ciao e alla prox.